Chiesa di Santa Domenica e dintorni

Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Comune:
Messina
Indirizzo:
Via Consolare Valeria, 262, 98100 Tremestieri ME, Italia
Cap:
98100
Provincia:
Messina
Regione:
Sicilia

Descrizione

Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica (Tremestieri)
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Villa Mancini
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Particolare mura di cinta
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Mura di cinta dell'Abbazia di Roccamadore
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica e dintorni
Chiesa di Santa Domenica Tremestieri (Torre Campanaria)
Chiesa di Santa Domenica e dintorni


La Chiesa di Santa Domenica di Tremestieri venne ricostruita dopo il terremoto del 1908 (resistette solo la seicentesca torre campanaria). Tra le opere d'arte più importanti che custodiva: la Santa Domenica di Antonello de Saliba (nipote di Antonello da Messina), oggi al Museo Regionale di MessinaNei dintorni della Chiesa, sopravvivono ancora oggi alcuni elementi architettonici che ricordano il periodo medievale di questo villaggio. Nei pressi della Statale 114, infatti, sono visibili i resti dell’Abbazia di Roccamadore, fondata nel 1197 dal nobile normanno Bertolomeo di Lucy, nominato l’anno prima conte di Butera e di Paternò da Enrico IV. L’Abbazia fu fondata sul modello dell'abbazia francese di Santa Maria di Roc-Amadour nei pressi di Quercy, in un contesto storico in cui, dall'iniziale periodo di tolleranza religiosa in Sicilia, concessa dai re normanni con la convivenza tra arabi, greci, ebrei e latini, si andò affermandosi sempre più l’influenza della Francia di Roma e quindi dell’elemento latino, con l’arrivo dei monaci agostiniani, templari, ospitalieri e circestensi. Sui resti della struttura abbaziale, andata interamente distrutta dopo i disastrosi terremoti del 1783 e del 1908, sorge oggi il villino liberty ‘’Mancini’’, dal nome dell’antico proprietario, lo scultore Riccardo Mancini.

Dettagli

Potrebbero interessarti

Tags