Monastero di San Placido Calonerò

Monastero di San Placido Calonerò
Comune:
Messina
Indirizzo:
Strada Provinciale 35, Contrada San Placido Calonero, 98155, Messina, Sicilia, Italia
Cap:
98155
Provincia:
Messina
Regione:
Sicilia

Descrizione

Monastero di San Placido Calonerò
Monastero benedettino S. Placido Calonerò (Facciata)
Monastero di San Placido Calonerò
Monastero di San Placido Calonerò
Chiostro del monastero benedettino di San Placido di Calonerò
Monastero di San Placido Calonerò


Il Monastero di San Placido Calonerò risale al 1376 e fu fondato da una comunità di monaci benedettini che vi si trasferì intorno al 1445, dopo aver abbandonato l’omonimo monastero posto su un colle del villaggio Molino e detto infatti ‘’Il vecchio’’. Il luogo di culto è dedicato a San Placido Calonerò, primitivo patrono di Messina. L'etimo Calonerò deriverebbe dal greco bizantino «καλό» (buono) e «νερόν» (acqua), verosimilmente per la presenza del torrente Schiavo la cui portata consistente consentiva l'uso irriguo per tutta la comunità. Il complesso abbaziale si presenta con un impianto planimetrico rettangolare e due bellissimi chiostri di chiara derivazione tardo rinascimentale. Il monastero rientra tra i luoghi e i viaggi di Carlo V, ospitato nel 1535, di ritorno dalla trionfale impresa di Tunisi contro i Mussulmani; a ricordo di questo soggiorno, è presente infatti un busto marmoreo. Oggi è sede dell’Istituto Agrario Cuppari e dell’Enoteca Provinciale Locale della Città Metropolitana di Messina. 

 

Dettagli

Come arrivare:
Dallo svincolo autostradale di "Messina Tremestieri" imboccare la SS 114 in direzione Catania e seguirla per una decina di chilometri. Giunti al lungomare di Santa Margherita, oltrepassato il rifornimento Q8, girare al destra al semaforo e seguire le indicazioni stradali. Il Monastero è situato a circa 3 km dalla Statale lungo la strada che porta al villaggio di Pezzolo.
PARCHEGGIO DISABILI:
Si
BAGNO DISABILI:
Si

Potrebbero interessarti

Tags